ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
articoli.htm   Articoli - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 
AAC News       Indice generale       Pubblicare un articolo
   
Creare banner in grado di attirare attenzione, click

 


 
Articolo letto: 6046 volte

News > Web Marketing

Creare banner in grado di attirare attenzione, click



Partiamo dalla base: i banner sono unità grafiche con messaggi promozionali più o meno animati, più o meno interattivi. Lo IAB ne ha standardizzato le dimensioni (468x60, 728x90, 300x250, ecc.) in maniera da poterne gestire al meglio la disposizione nei siti web; a queste unità grafiche corrispondono uno o più link che portano alle rispettive landing page dei prodotti/servizi pubblicizzati.

Nei banner possiamo inserire video, animazioni, testi, musica e persino brevi videogiochi. Comprese le potenzialità di questo "scrigno dei sogni" dobbiamo fare però i conti con il suo limite: è riconoscibile ed evitato da tutti. I navigatori, stanchi di promozione invasiva e fuori tema, ne sono più che nauseati.

Da qui la necessità di creare banner studiati con il preciso scopo di non essere ignorati:

1) I testi del banner - Usiamo poche parole. Dato il vantaggio della comunicazione visiva impieghiamo descrizioni a immagini (animazioni, simboli e icone). Diamo sfogo alla fantasia con tante variazioni di carattere, di maiuscolo/minuscolo e alterniamo intelligentemente i colori.

2) Il banner animato - Un banner statico rende infinitamente meno (in termini di CTR) di uno che ha un'animazione anche minima. Cerchiamo di non infastidire i navigatori ma allo stesso tempo di farci notare (adottiamo lampi, fade, zoom, blur ed effetti vari). Dal punto di vista dell'audio evitiamo di esagerare con suono non richiesto.

3) vAttirare l'attenzione - Usiamo elementi che guidino il navigatore (occhi, mani, frecce, segnaletica, oggetti di uso comune, ecc.), che diano fiducia (personaggi famosi, casi di successo, ecc.), che divertano (gag, fotomontaggi, caricature, ecc.), che avvantaggino (regali, promozioni vantaggiose, ecc.), emozionino (immagini dolci, sensuali, provocatorie, ecc.) e/o alludano a qualcosa di comunemente noto (sport, attualità, storia, arte, film, ecc.).

4) Essere consequenziali - Tracciamo percorsi logici in modo tale che l'appagamento della mente del navigatore trovi compiacimento nell'intuire cosa sta per accadere nel nostro messaggio promozionale (A-B-C, 1-2-3, piccolo-medio-grande, domanda-risposta, azione-reazione, problema-soluzione, evoluzione, ecc.).

5) Chiarezza visiva - Non scordiamo spaziature ampie ai lati e contrasti leggibili. Evitiamo caos, sovrapposizioni e aree poco comprensibili. Puntiamo a: sintesi, testi grandi, immagini significative e ampi spazi. In genere (ma non ci sono regole fisse) prima si stupisce con testi grandi poi si approfondisce con quelli più piccoli.

6) Cosa mostrare - Inseriamo in ciascuna sequenza/fotogramma del nostro banner un qualcosa di speciale: non scriviamo sempre nello stesso modo, non lasciamo sempre la stessa immagine, non diamo luogo a stasi. Simuliamo situazioni dinamiche (assurde, divertenti, in cui ci si può immedesimare) a tema con il prodotto/servizio. Impieghiamo disegni, foto, video, animazioni, infografiche (ecc.).

7) Aspetti tecnici - Non superiamo i 100Kb di peso totale (l'ideale è 50Kb). Adottiamo il formato PNG per i fotogrammi singoli, GIF per le animazioni semplici/leggere, SWF (Flash) per animazioni lunghe/complesse/interattive. Controlliamo sempre che tutto funzioni a dovere e abbia la resa che ci aspettavamo prima della pubblicazione.

8) Il banner non banner - Dobbiamo far di tutto per spiazzare il navigatore: evitiamo di dare al nostro design un perimetro riconoscibile, mettiamolo in mezzo ai contenuti della pagina, usiamo forme strane, bordi inusuali (mutevoli, mobili, lampeggianti, ecc.) e/o amalgamiamolo il tutto al colore di sfondo del file HTML.

9) Cosa includere - Oltre all'aspetto attrazione il nostro banner deve contenere esempi d'uso del prodotto/servizio (es. casi di successo), benefici (es. "aumento del fatturato del 20%"), modalità di contatto (es. numero di telefono), una call to action (es. "chiama ora!", "prenotalo subito!") ed un eventuale limite temporale (es. "offerta valida 30 giorni"). Evitiamo: caratteristiche tecniche, dati ovvi e lungaggini varie.

10) Cura grafica - Lo stile affascina e a meno che faccia parte di una strategia di attrazione dell'attenzione evitiamo errori grafici. Curiamo: equilibri di spazio, colore, forme, risoluzione ed antialiasing. Privilegiamo tutti quegli elementi che ci mettono al passo con i tempi (trasparenze, ombre, bordi, deformazioni, simulazione di oggetti reali, profondità, illuminazioni, riflessi, ecc.) ed eliminiamo i clichè degli anni passati.

11) Le scelte cromatiche - Impieghiamo forti contrasti, colori vivi e a tema con il prodotto/servizio. Ad ogni gamma cromatica corrispondono abbinamenti e un significati ben precisi (rosso vigore, sessualità, verde speranza, novità, ecc.). Studiamo i contesti dei prodotti/servizi che pubblicizziamo e adottiamo le tonalità che più ne esprimono l'essenza/gli obiettivi.

12) Attirare il click - Studiato un buon messaggio promozionale, per ottenere un CTR alto occorre: convincere che il click non comporta truffe o spese, nonchè inserire pulsanti ben evidenziati che attirino irresistibilmente il cursore dell'utente (es. bottoni che ricordano quelli che usa di solito) e call to action coerenti/consequenziali (es. "hai questo problema? Noi lo risolviamo così, clicca qui per iniziare").

13) La sequenza vincente - Dato un prodotto/servizio di Valore dobbiamo: attirare l'attenzione, dire cosa offriamo, dire perchè sceglierci (i benefici), mostrare un significativo ma breve approfondimento e dare un vantaggio legato alla call to action finale. Il collante di questi passi deve essere un'idea originale che stravolga e soddisfi l'osservatore.

14) Imparare dagli errori - Quando abbiamo a che fare con il cervello umano non basta mai la sola teoria, proviamo e riproviamo con infiniti split test la validità delle strategie che di volta in volta applichiamo; studiamo i concorrenti e miglioriamo la loro stessa tattica.

15) Cosa non fare - Non lanciamo messaggi mendaci, non violiamo copyright, non disturbiamo la navigazione degli utenti e soprattutto cerchiamo di rimanere rispettosamente a tema con lo spazio in cui veniamo pubblicati. Un click ottenuto con l'inganno non porta nessun guadagno e anzi ci sfavorisce per il futuro.

Sull'argomento ci sarebbero ancora parecchie cose da dire ma già con questi spunti è possibile sintetizzare un qualcosa che generi un buon CTR. Partiamo da un valido servizio/prodotto, mettiamoci creatività, credibilità e incassiamo il nostro risultato.

Commenti (0)

 

27
DIC
16:23
 













Scritto da:
aFiGoZ
 

 

 



Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




Una discussione di questa sezione

la storia del futuro

Cosa pensate dei cosiddetti storici del futuro?

LEGGI TUTTA LA DISCUSSIONE


Risposta 1

Difficilmente si può predire cosa succederà domani, si tratta per i più "seri" di ammonimenti o comunque di ipotesi probabili. Se alcuni di questi avessero avuto ragione la terra dovrebbe essere sparita già 100-200 volte

LEGGI TUTTE LE RISPOSTE


Risposta 2

I maya havevano previsto 100volote delle cose che sarebbero successe, e sono sucesse, avevo detto che sarebbe stato ucciso un presidente con uan data esatta, HANNO SBAGLIATO DI 31SECONDI!! Havevano detto che una certa data sarebbero cadute le torri gemelle E SONO CADUTE poi hanno deto altro ed si è avverato.ORA DICONO CHE NEL 2012 LA TERRA SI FERMERA PER 3GIORNI PER POI GIRARE AL...

LEGGI TUTTE LE RISPOSTE

 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2020 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: