ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
articoli.htm   Articoli - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 
AAC News       Indice generale       Pubblicare un articolo
   
Una riflessione sull'intelligenza

 


 
Articolo letto: 9714 volte

News > Articoli e Filosofia

Una riflessione sull'intelligenza



Per farsi una ragione di tutto il male percettibile quotidianamente nel mondo e di cui c'informano costantemente i media bisognerebbe, secondo me, chiedersi quando una persona possa definirsi intelligente. Ecco, questa mia affermazione dal tono provocatorio ci dà una prima risposta, ossia ci dice che una persona intelligente non agisce mai nell'intenzione di danneggiare qualcuno.

Intelligente è colui che riconosce il valore autentico delle parole ed è capace di riflettere prima di pronunciarle sapendo che potrebbe ferire il suo interlocutore con una semplice emissione di suoni. Chi crede di essere il migliore, di non sbagliare mai e di saper fare tutto di sicuro non dà prova di grande intelligenza in quanto non ammette i propri limiti. Chi, al contrario, è particolarmente abile in un settore specifico e ha sempre voglia di migliorarsi approfondendo ed arricchendo le proprie conoscenze, è una persona intelligente. Chi non giudica ma, anche quando parla di fatti inerenti ad altri, usa la sua buona dose di obiettività è da considerarsi intelligente. Colui che ama esprimersi con precisione linguistica ricorrendo sempre al vocabolo appropriato alla circostanza e sapendosi adattare ad ogni livello interlocutorio dimostra di essere intelligente. Intelligente è l'individuo che sa dare ascolto al proprio modo di essere e, senza lasciarsi irretire dai pregiudizi, mantiene sempre una certa apertura mentale rispetto agli argomenti che affronta. Intelligente è, infine, chi riesce a trovare sempre il modo per risolvere i problemi che la vita gli presenta; chi sa trasformare le sue debolezze in virtù.


Commenti (1)

 

16
SET
18:17
 













Scritto da:
81GC56VM
 

 

 



Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2021 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: